20 commenti su “Manuale Powerstok pdf

    • powerstok il said:

      Salve, Si il prodotto necessita di batterie specifiche Duracell o Energizer da 2300,2400,2500 mHa Grazie.

    • powerstok il said:

      Salve, Il powerstok quando ha finito di caricare le batterie si ferma automaticamente ed e pronto, in caso vada via la corrente per mantenere acceso il router o qualsiasi periferica a qui è collegato.

  1. Francesco il said:

    Salve,
    possiedo un modem Tim Fibra. Vorrei sapere se, anche sostituendo le batterie in dotazione con delle duracell, i due apparati sarebbero comunque incompatibili.
    Grazie

  2. Enrico il said:

    Sono trascorsi 6 mesi e nel frattempo è uscito un nuovo modem fibra Tim, il Technicolor TG789VACv2, ‘Smart Modem’ (AGCOMBO) che richiede 2.25A. Avete progetti di produrre un nuovo modello di micro UPS che sia più potente? C’è davvero bisogno di mettere sotto un piccolo UPS il modem fibra visto che ora anche la fonia è gestita via voip e se manca la corrente in casa…

    • powerstok il said:

      Salve, No con Vodafone station revolution il powerstok non è compatibile per via del suo consumo arriva a consumare più di 1.2A e quindi non regge il carico

  3. Jacopo il said:

    Salve, ho collegato il mio router technicolor “TG582n” al “micro ups” (ovviamente usando le pile in confezione) il quale non tiene la carica.
    Sull’alimentatore del router riporta “12V 1.0 A” e sul sito dichiarate che il powerstok supporta da 6V a 12V e per max 1.2A.
    Come è possibile?

    • powerstok il said:

      Salve, il Powerstok e un articolo che è uscito sul mercato nel 2009/2010 abbiamo rilevato che le batterie all’interno delle scatole hanno subito una perdita di potenza che va da 40% al 90% o addirittura hanno buttato fuori l’acido e chi lo vende ancora con le batterie originali non si rende conto che ha venduto un prodotto che non più funzionare con le batterie originali i nostri rivenditori autorizzati rimuovono le batterie originali da ogni scatola e li vendono senza o con le batterie sostituite, consigliano batterie di qualità tipo duracell o energizer se rcaricabili che non superano i 2800mha.

      • Jacopo il said:

        Ho provato con diversi tipi di batteria, ma purtroppo ho riscontrato lo stesso problema.
        Come posso risolvere il mio problema?

    • powerstok il said:

      Salve Gentile Utente,

      Per la prima carica servono da 6 a 12 ore di carica per quelle batterie poi successivamente e più veloce a caricare.

  4. Alex il said:

    salve,
    con questo mini UPS è possibile alimentare un dispositivo a 5,5 volt? Tipo micro usb?

    Grazie per la risposta.

    • powerstok il said:

      Salve Gentile Utente, Il Micro UPS Powerstok supporta da 6V a 15V secondo il manuale, ultimamente vengono utilizzati per svariati apparati tipo telecamere o apparati simili a basso consumo, noi non abbiamo una lista di apparati compatibili visto che il powerstok è andato fuori produzione circa 5 anni fà Grazie.

Lascia un commento

*